La sensibilità

La sensibilità è una lama,
lama tagliente brillante,
luce che rischiara l’ombra.
Coltello a doppio taglio,
chiave per tutte le soglie,
toglie il sonno ed il riposo.

Avvicina il dolore lontano,
sconvolge giorni, il presente,
la sensibilità è un dono,
zucchero nero avvelenato,
per chi ha avuto l’imprinting,
del tacere gli stati d’animo.

Non essendo educato nel parlare,
e aprirsi lealmente senza timore,
essere trasparente nel cuore,
libro aperto di mille e mille parole,
agile pennello sulla tela dell’amore,
famiglia chiusa a riccio: disfunzionale.

spada-d-Spirito-picc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...