Immortali volano

I ragazzi come insetti
nella notte sciamano,
sulle strade della città
che dorme e sogna,
corrono verso la loro casa
ubriachi d’amore e alcool,
del vino storditi e dall’ebrezza
accaldati dall’ultima carezza
del fiore, a cui diedero amore
i ragazzi, al contempo forti e deboli,
la vista annebbiata accorrono,
felici e confusi dall’incredibile
profumo della giovane vita,
immortali volano verso
l’inferno o il paradiso…

Motorino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...