Cercando lidi migliori

Hai vita semplice e facile
tu con tutta la tua libertà
la tua fisicità non compromessa
nessun tubicino a sostenerti
nessun bastone a reggerti
sostentarti nelle incertezze
nei momenti oscuri inattesi
ritrovarti con un corpo di cent’anni
che cent’anni non hai ancora
le profonde ferite non cicatrizzate
non sono cose immaginarie
per alleggerire i sensi di colpa
che errori ne facciamo tutti
non sapendo elaborare i lutti
c’è sempre un po’ di noi
che ci abbandona e fugge
cercando lidi migliori…

cape-verde_3564843b

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...